Ti trovi qui: Home » Tag

Tag

Malattie della tiroide

Malattie della tiroide

Malattie della tiroide

Mononucleosi

Mononucleosi

Mononucleosi - La malattia del bacio.

Morbo di Basedow

Morbo di Basedow

Principale forma di ipertiroidismo

Ipertiroidismo

Ipertiroidismo

Per ipertiroidismo si intende quella condizione per cui la ghiandola della tiroide è iperattiva ovvero produce una quantità eccessiva di ormoni ed enzimi tiroidei.

Ipotiroidismo

Ipotiroidismo

Per ipotiroidismo si intende quella condizione per cui la ghiandola della tiroide è ipoattiva ovvero non è in grado di produrre ormoni ed enzimi tiroidei in quantità sufficiente. Questa disfunzione ha come principale conseguenza il mancato corretto funzionamento del corpo umano.

Nanismo ipofisario

Nanismo ipofisario

Il nanismo ipofisario è una forma di nanismo dovuta a una ridotta produzione dell’ormone della crescita (ormone GH, dall’inglese Grow Hormon) da parte della ghiandola Ipofisi.

Epifisi

Epifisi

L’epifisi, o ghiandola pineale, è una ghiandola endocrina situata nel cranio, dietro l’encefalo. Si tratta di un ormone che inibisce lo sviluppo sessuale prima della pubertà, periodo in cui la ghiandola raggiunge il suo massimo sviluppo per poi regredire e calcificarsi nell’età adulta. Le altre funzioni assolte dall’ormone melatonina sono la regolazione del ciclo sonno-veglia e del ciclo crescita-sviluppo-invecchiamento.

Ghiandole

Ghiandole

Le ghiandole sono organi che si incaricano della sintesi e della immissione nell’organismo di sostanze indispensabili al suo funzionamento. La loro entità chiave consiste in un epitelio ghiandolare congiunto a una porzione connettivale di sostegno che consente l’esistenza di una diramazione sanguigna nutrizionale e delle terminazioni nervose.

Ipofisi

Ipofisi

Si può considerare l’ipofisi come la ghiandola a capo del controllo dell’attività endocrina e metabolica di tutto l’organismo: secerne, infatti, ormoni destinati ad attivare o a inibire le altre ghiandole.

Paratiroidi

Paratiroidi

Le paratiroidi sono ghiandole endocrine situate sulla superficie posteriore della tiroide e sono racchiuse nella sua stessa membrana. Sono quattro, di dimensioni alquanto ridotte, di cui due superiori, o interne, e due inferiori, o esterne; in alcuni soggetti sono presenti ghiandole paratiroidee anche in altre zone del collo o nella parte mediana del torace.