Sei in: Home / Salute / Esami Diagnostici / Valori di Riferimento / Elettroforesi delle proteine

Elettroforesi delle proteine

Elettroforesi delle proteine
ELETTROFORESI DELLE PROTEINE













Cosa è:
test che consente di verificare la concentrazione di alcune frazioni proteiche (albumina, globulina alfa 1, alfa 2, beta gamma) presenti nel siero e nelle urine.


Tipo di esame da eseguire:
esame del sangue e esame delle urine.


Tempo di esecuzione dell’esame:
1 giorno.


Indicazioni da seguire prima dell’esame:
si consiglia di eseguire il prelievo del sangue a stomaco vuoto.

l’esame delle urine deve essere svolto in 2 modi:
- Campione di urine: tutto il contenuto della prima minzione mattutina deve essere conservato in un contenitore di plastica e conservato in frigo fino al momento della consegna al laboratorio di analisi.
- Urine delle 24 ore: le prime urine del mattino devono essere scartate. Devono essere invece raccolte tutte le successive urine prodotte nel corso della giornata, comprese quelle del mattino successivo. Tutto il liquido deve essere conservato in un contenitore di plastica e conservato in frigo fino al momento della consegna al laboratorio di analisi.


Valori di riferimento (indicano l’intervallo entro il quale i valori sono considerati nella norma):
- Albumina: 45 – 70 %.
- Globulina alfa 1: 2 – 5 %.
- Globulina alfa 2: 8 – 14 %.
- Globulina beta: 10 – 22 %.
- Globulina gamma: 11 – 22 %.
- Quoziente albumina/globulina: 0.8 – 1.5 %.


Diagnosi:
valori di albumina eccedenti a quelli di riferimento si verificano in caso di disidratazione.
Valori di albumina inferiori a quelli di riferimento potrebbero essere causati da malnutrizione, patologie del fegato, dei reni o gastrointestinali.
I valori di globulina alfa 1 possono aumentare in caso di neoplasie o infiammazioni.
I valori di globulina alfa 2 potrebbero essere eccedenti a causa di patologie renali, gravidanza, diabete mellito, neoplasie, febbre reumatica.
I valori di globulina gamma possono essere superiori ai livelli di riferimento in caso di epatite cronica, cirrosi, malattie infettive, infiammazioni.

ALTRO IN Esami Diagnostici
Commenti